• Edoardo Sirignano

Cicchitto: "Da Anm proclama di gruppo reazionario che si arrocca"


Quello dell’Anm e’ il proclama di un gruppo reazionario che si arrocca, non rendendosi conto che la sua credibilità e’ in una discesa inarrestabile derivante da una catena di errori dei singoli e della magistratura associata in correnti. Proprio questo proclama conferma la validità della scelta referendaria, perché oramai la corda si è spezzata e sommando insieme quello che emerge dal caso Palamara, quello che emerge dall’incredibile caso costituito da un nucleo della procura di Milano, quello che emerge da un Csm privo di credibilità che non ha avuto neanche la forza di dimettersi ma che si arrocca su un vertice che riecheggia certamente molto in peggio quello che evoca il titolo “l’ultimo dei mohicani” mette in evidenza che dopo la crisi dei partiti e della classe politica, oggi l’ora e’ venuta pure per la magistratura italiana”.

1 visualizzazione0 commenti