Cicchitto ha firmato i 6 referendum


Ieri, prima della presentazione dei due libri Il Sistema di Palamara-sallusti e l’uso politico della giustizia, l’on. Fabrizio Cicchitto, Presidente di Riformismo e Libertà ha firmato i 6 referendum per la giustizia visto che il partito radicale aveva messo un banchetto presso la Sala del Cinema dove si svolgeva il convegno. Nella occasione oltre a Cicchitto decine di persone hanno firmato per il referendum. “ i referendum promossi dal Partito Radicale consentono di affrontare una serie di questioni fondamentali compresa la separazione delle carriere dei magistrati che non sono contemplate nella riforma Cartabia e quindi consentono di andare più avanti sul terreno della riforma reale della giustizia. I due libri mettono in evidenza le due facce di una stessa medaglia. Quello di Cicchitto riguarda i rapporti fra magistratura democratica, il PCI e tutti coloro che venivano considerati avversari di quella storica formazione politica di sinistra. Il libro di Palamara invece mette allo scoperto il fatto che tutto l’organigtamma della magistratura italiana dalle sedi più importanti fino a quelle meno importanti e’ dominato da una gigantesca e permanente trattativa fra le correnti della magistratura”.

0 visualizzazioni0 commenti