Fabrizio Cicchitto (ReL): "La nostra Repubblica è fondata sul potere dei PM"


I pm possono delegittimare l’onorevole Renzi rinviandolo a giudizio ma Renzi non può rispondere sul loro stesso piano cioè su quello giuridico giudiziario perché altrimenti commette secondo l’Anm il resto di lesa maestà. In sostanza i pm vogliono salire sul ring potendo picchiare l’avversario che ha le mani bloccate dalle manette e può solo protestare a gran voce. Davvero un bello spettacolo! La Repubblica non è più fondata sul lavoro ma sul potere incontestabile dei pubblici ministeri, sostenuti ogni volta dall’Associazione Nazionale Magistrati.


Di Fabrizio Cicchitto (Presidente Ass. Riformismo e Libertà)

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SBAGLI