Gianfranco Librandi (IV): Con Mattarella bis e Draghi vince l'Italia che lavora


"Grazie al sacrificio personale del presidente Mattarella e alla mediazione del premier Draghi, l’Italia gode ora di rinnovata stabilità e solidità. Chi voleva usare l’elezione del Presidente della Repubblica per far scivolare il governo e il Paese verso il caos ha fallito, dimostrando scarsa capacità di leadership e amor di Patria. Ora è il momento di ricostruire il sistema politico e renderlo più adeguato alle esigenze e alle speranze dei cittadini italiani. Quegli italiani che chiedevano da mesi il bis del Presidente Mattarella e che vogliono che il premier Draghi guidi l’Italia per tanto tempo ancora. Quegli italiani che quotidianamente lavorano per difendere le proprie famiglie e le proprie case, le fabbriche, le botteghe artigiane, le attività commerciali e il lavoro di tutti. Quegli italiani stanchi degli estremismi e della politica urlata. A tutti questi italiani noi dobbiamo oggi offrire un impegno solenne: non lasciare tra un anno l’Italia nelle mani degli estremismi, della politica urlata e inconcludente. Noi ci stiamo già preparando, 'affilando le armi' della buona politica contro sovranisti e populisti. Da oggi bisogna costruire una nuova Repubblica".


È quanto dichiara in una nota Gianfranco Librandi, deputato di Italia Viva.

1 visualizzazione0 commenti