GRAZIE A TUTTE LE DONNE!

La Festa del Ringraziamento ideata da L’Alba del Terzo Millennio di Sara Iannone

per valorizzare il ruolo fondamentale che la donna svolge nella società

A Laura Comi la prima edizione del riconoscimento speciale “Donna Illuminata”




Lunedì scorso a Roma, nella splendida location de “Gli Ulivi, Cucina e Salotto” di Rita Colaiacomo, in via Luciani 23, con una serata straordinaria, ricca di eventi e di sorprese, è stata celebrata la Donna in tutte le sue sfaccettature per dirle: “Grazie!”.


Ideata nel 2012 dall’Associazione “L’Alba del Terzo Millennio”, presieduta da Sara Iannone, la Festa del Ringraziamento è ispirata alle splendide parole che Papa Giovanni Paolo II scrisse nella sua Lettera alle Donne del 29 giugno 1995. “Grazie a te - scriveva tra l’altro Karol Wojtyla - donna-lavoratrice, impegnata in tutti gli ambiti della vita sociale, economica, culturale, artistica, politica, per l'indispensabile contributo che dai all'elaborazione di una cultura capace di coniugare ragione e sentimento.” Ed è proprio questo il senso del ruolo fondamentale che la donna svolge nella società, il doppio valore del suo imprescindibile contributo all’umanità. “È soltanto grazie alla dualità del «maschile» e del «femminile» che l'«umano» si realizza appieno”, diceva ancora, e infatti, soltanto con la consapevolezza di una nuova reciprocità tra il maschile e il femminile riusciremo a costruire un futuro migliore.

Questi meravigliosi versi di Giovanni Paolo II sono stati magistralmente recitati da un intenso Vincenzo Bocciarelli


Nel corso della serata, organizzata in collaborazione con il Rotary Club Roma Aniene, presieduto da Rosa Altavilla, c’è stata anche una riffa per raccogliere fondi da destinare a un progetto straordinario dell’Alba del Terzo Millennio a sostegno delle donne in Ucraina. Tra i primi premi in palio c’era anche uno splendido quadro di Silvio Craia, offerto dallo Spoleto Festivalart di Luca Filipponi.


La festa è iniziata con un aperitivo di benvenuto, a base di deliziosi finger food accompagnati dal Mimosa cocktail, offerto attorno al calore di un suggestivo caminetto.

Subito dopo gli invitati sono stati accolti ai tavoli per una raffinata cena placée. Dalla cucina degli Ulivi sono arrivati profumatissimi sformatini di carciofi all’acqua di parmigiano, un delicatissimo risotto in giallo con zafferano, punte di asparagi e mandorle seguito da prelibate e particolari lasagnette con robiola e ragù bianco di fassona. Il tenero e gustosissimo filetto di vitello, accompagnato da patate ecrasè e cicoria di campo ha chiuso la sfilata delle portate salate e e dato il via al dulcis in fundo: una straordinaria Tarte tatin di mele.


Colonna sonora della Festa del Ringraziamento 2022 è stata la meravigliosa musica del piano bar di Giuseppe Calcopietro che, tra melodie di sottofondo e momenti di allegria e coinvolgimento, ha saputo dare un tocco speciale al Gala.


Un momento speciale ha coinvolto tutte le signore che hanno ricevuto un preziosissimo omaggio dalla Clinic Medical Beauty di Gianluca Profili.

Evento nell’evento è stata la consegna riconoscimento speciale “Donna Illuminata”, ideato dal presidente Iannone e dedicato alla “donna-lavoratrice, impegnata in tutti gli ambiti della vita sociale” evocata da Papa Wojtyla. La prima edizione di questo premio dall’alto valore sociale e culturale è andata a Laura Comi, Direttrice della Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma di cui è stata Prima ballerina ed Etoile.


Tra gli ospiti: Nadia Bengala, Demetra Hampton, Emanuela Tittocchia, il principe Guglielmo Marconi Giovanelli con la moglie Vittoria, il marchese Giuseppe Ferrajoli, il prefetto Fulvio Rocco, il marchese Riccardo Bramante, Roselyne Mirialachi, Laura Nuccetelli e Alessandro D’Orazio, Bianca Lucibelli, Annamaria Stefanini, Maria Cristina Bellini, Patrizia Venturi, Pascal Schembri, Raffaele Tamiozzo, Maria Rosa Purchiaroni, Estela Enescu, Tania Di Giorgio, e molti altri.


(Credit Photo: Mario Giannini)

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti