Montecchi (DL): riformare catasto tassa mascherata, minacciare una crisi di governo irresponsabile


"Democrazia Liberale si schiera fermamente contro la decisione del Governo di riformare il sistema di rilevazione catastale degli immobili. A nostro avviso, questo non sarà come sostengono loro senza alcun impatto fiscale, anzi noi troviamo che sia palese il fatto che si tratti del tentativo di introdurre una nuova forma mascherata di tassazione sulla casa. Questo, in un momento del genere, in cui i cittadini italiani, in particolare il ceto medio, sono incredibilmente provati a livello economico da due anni di pandemia, e tutta la nostra economia sta per affrontare il peso, che sappiamo sarà terribile, delle sanzioni alla Russia e della guerra in Ucraina, è qualcosa di veramente inaccettabile. Ed è, sempre vista la gravità assoluta del momento che imporrebbe la massima unità possibile, irresponsabile il minacciare una crisi di cui non siamo in grado di affrontare le conseguenze. Noi liberali quindi vogliamo richiamare il Governo tutto alle proprie responsabilità, e ad abbandonare questo sciagurato progetto."

Lo dichiara in una nota Marco Montecchi, Segretario Nazionale di Democrazia Liberale

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SBAGLI