Ubriaco al volante travolge e uccide 31enne e scappa. Arrestato dai carabinieri di Monza


Ieri sera, alle ore 22:40 circa, i Carabinieri della Compagnia di Monza e Vimercate sono intervenuti lungo la SP 13 a Brugherio, dove un uomo di 31anni, mentre attraversava la carreggiata, era stato travolto da una smart il cui conducente, dopo l'impatto, era fuggito lasciando la vittima terra, senza soccorrerla. Contestualmente la Centrale Operativa diramava le ricerche dell'auto pirata a tutte le pattuglie, consentendo di intercettarla poco dopo a Brugherio, dove un equipaggio aveva notato proprio una smart sfrecciare per le vie del centro, cogliendo il particolare del parabrezza infranto e della targa penzolante. I militari quindi, intimavano l'alt, riuscendo a bloccare il mezzo al termine di un breve inseguimento.

Il conducente, un 42enne originario del milanese, sottoposto agli accertamenti, risultava avere sul tasso alcolemico superiore ai limiti di legge, mentre la vittima decedeva poco dopo in ospedale a causa delle ferite riportate. Fondamentali per la ricostruzione della dinamica sono state anche le testimonianze di alcuni passanti, anch'essi in strada, miracolosamente illesi. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Monza, hanno portato all'arresto in flagranza del conducente del veicolo il quale, attualmente si trova detenuto nel carcere di Monza in attesa di convalida.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti