Umberto Baccolo (Nessuno Tocchi Caino): "D'accordo con Sgarbi, intercettare Ferri incostituzionale"


"Ho avuto il piacere di parlare con Vittorio Sgarbi immediatamente dopo la votazione di oggi alla Camera sull'autorizzazione all'utilizzo delle intercettazioni del deputato Cosimo Ferri e concordo appieno con il suo pensiero, la Costituzione è estremamente chiara sul tema, quelle intercettazioni erano illegali ed inutilizzabili. Nessuno tocchi Caino ed il Partito Radicale da sempre si battono contro derive giustizialiste che sono palesemente incostituzionali, anche proprio riguardo il tema delle intercettazioni ma non solo, incostituzionalità di cui purtroppo il Movimento 5 Stelle sembra non rendersi quasi mai conto"


lo dichiara in una nota Umberto Baccolo del Consiglio Direttivo di Nessuno Tocchi Caino

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti